Impianti di aspirazione polveri nelle falegnamerie

trucioli legno

L’aspirazione dei trucioli di legno e della segatura sono il settore strategico in cui Alfarimini lavora, affermandosi come partner affidabile e solido per i suoi clienti.

La grande tradizione dei mobilieri italiani, e lo sviluppo di importanti poli e distretti produttivi in Italia, ha permesso di sviluppare soluzioni tecniche all’avanguardia, sia per quanto riguarda le macchine per la lavorazione del legno, sia per quanto riguarda i sistemi di filtrazione.

La creatività e l’abilità costruttiva dell’industria italiana pone il nostro Paese fra i più importanti produttori al mondo di macchine per il legno. Rimini, la città in cui ha sede Alfarimini, è uno dei poli produttivi del settore legno fra i più importanti al mondo; vi hanno sede, infatti, alcune tra le più grandi aziende del settore.

Gli impianti di filtrazione di Alfarimini sono un’ottima soluzione per aspirare trucioli e segatura prodotti da qualunque macchina per il legno.

Ogni lavorazione ha precise caratteristiche e produce un certo scarto: dal truciolo grossolano alle polveri finissime. Che si tratti di una pialla, una sega a nastro, una squadratrice, una toupie, o una calibratrice, le nostre macchine sapranno sempre come filtrare le polveri residue di lavorazione.

Inoltre, con le nuove tecnologie di recupero, il truciolo e la segatura, opportunamente lavorati, si possono riutilizzare e trasformare, per esempio in combustibile per caldaie a pellet, a bricchetti o generare direttamente calore dalla loro diretta ed immediata combustione.

Depositi di polveri provenienti da falegnamerie o industrie di lavorazioni del legno possono creare ambienti a rischio di esplosione. Per questo è necessario seguire le Direttive ATEX, relative alla manipolazione di queste polveri.


Case History

La nostra esperienza in questo settore è davvero grande e certo raccontare una situazione particolare è più difficile. Abbiamo realizzato impianti di aspirazione per qualunque tipo di macchina per il legno e per quasi tutte le lavorazioni.

I nostri impianti trovano posto nelle falegnamerie di dimensioni contenute, e quasi a gestione familiare, dove solitamente si trovano le macchine tradizionali, quelle cioè adibite alle lavorazioni più semplici, ma basilari per un falegname: pialla filo e spessore, squadratrice, toupie, levigatrice a nastro, sezionatrice verticale e così via.

Inoltre, siamo in grado di realizzare impianti industriali di aspirazione utilizzabili in falegnamerie di grandi dimensioni, con una tipologia di lavorazione più complessa e completa, dove occorre tenere pulite macchine più importanti, come bordatrici, calibratrici, centri di lavoro CNC, troncatrici, centri di taglio, e così via.

Richiedi Informazioni

Sei interessato ai nostri prodotti? Vuoi un preventivo?

Contattaci
×